Home > Storia > La Chiesa

La Chiesa

Chiesa San Andrea Apostolo GonnesaLa chiesa dedicata a Sant'Andrea Apostolo risale al 1218 come descritta in alcuni documenti storici faceva parte di alcuni aggregati rurali di proprietà dei conti don Oritico ci sono alcuni fatti storici antecedenti che dimostrerebbero la sua esistenza già nel 1053.

Comunque sia, le caratteristiche storiche della chiesa sono indiscutibili e lo è dimostrato dall'interesse del ministero per i beni culturali e i beni architettonici per il patrimonio storico.

Nei secoli ha subito numerosi interventi e adattamenti.

Attualmente l'edificio è di proprietà dell'ente parrocchia, si presenta con un'unica navata ripartita in sei campate, con copertura e volte a botte, poggiante su pilastri e tre cappelle laterali coperte anch'esse con volte a botte.

La copertura sovrastante ha un tetto a due falde; in un'epoca successiva al corpo principale dell'edificio viene aggiunta la torre campanaria e la cappella adiacente sul lato sinistro, mentre al lato destro a ridosso di una cappella laterale viene realizzata la sacrestia.

Recentemente a seguito dei lavori di manutenzione straordinaria, con la demolizione dell�intonaco sulla facciata principale è stata riscontrata la presenza di un paramento esterno in pietra di trachite con un portale di ingresso inquadrato da due lesene a sezione rettangolare; i piedritti del portale, anch'essi in trachite, reggono un arco a tutto sesto.

La parte mediana della facciata è impreziosita da archetti pensili a tutto sesto in perfetto stile romanico ed è superiormente conclusa da un campani letto a vela, evidente presenza rispetto alla possente torre campanaria di epoche e gusto successivi.

Chiesa San Andrea Apostolo Gonnesa

Parrocchia di Sant'Andrea Apostolo